Home > Motorsports > Sao Paulo Indy 300: Power beffa tutti

Sao Paulo Indy 300: Power beffa tutti


Quest’anno nella Indycar ci sono svariate novità: innanzitutto è cambiato il nome visto che finalmente c’è un ‘title sponsor’ ovvero la Izod, marchio di abbigliamento americano, e poi la gara inaugurale si corre nell’inedito circuito cittadino di San Paolo. Proprio qui iniziano i passi falsi della Indy 2010: il circuitpo è così scivoloso che dovrà essere ‘trattato’ per poter disputare le prove senza che ogni auto giri su se stessa come una trottola. Le prove vengono così spostate alla domenica mattina e al primo posto c’è il campione uscente Franchitti. Al di la di questo il resto dello schieramento è abbastanza variegato, proponendo molte facce nuove e team minori che si affacciano nelle posizioni alte della griglia:

Row 1

Inside: 10-Dario Franchitti
Outside: 77-Alex Tagliani

Row 2

Inside: 22-Justin Wilson
Outside: 37-Ryan Hunter-Reay

Row 3

Inside: 12-Will Power
Outside: 11-Tony Kanaan

Row 4

Inside: 9-Scott Dixon
Outside: 6-Ryan Briscoe

Row 5

Inside: 3-Helio Castroneves
Outside: 5-Takuma Sato

Row 6

Inside: 78-Simona de Silvestro
Outside: 2-Raphael Matos

Row 7

Inside: 7-Danica Patrick
Outside: 06-Hideki Mutoh

Row 8

Inside: 19-Alex Lloyd
Outside: 14-Vitor Meira

Row 9

Inside: 8-E.J. Viso
Outside: 4-Dan Wheldon

Row 10

Inside: 24-Mike Conway
Outside: 34-Mario Romancini

Row 11

Inside: 26-Marco Andretti
Outside: 23-Ana Beatriz

Row 12

Inside: 32-Mario Moraes
Outside: 18-Milka Duno

La gara stessa è stata davvero movimentata, con un inizio che ha visto  subito fuori Andretti e Dixon in testacoda (nel solito carambolone alla primacurva) Franchitti messo in difficoltà da Tagliani e Hunter-Reay, alcuni giri condotti da Simona De Silvestro e Kanaan fatto fuori da una carambola che coinvolgerà lo stesso Tagliani. Nella gara c’è anche un bell’acquazzone che costringe la direzione ha interrompere la gara. La sezione dopo la ripartenza è caratterizzata dal dilemma gomme slick o rain che ala fine vede una lotta tra Briscoe, Hunter Reay e Will Power. Briscoe si toglie di mezzo andando a muro sotto la pressione di Hunter Reay che a sua volta non riesce a tenere dietro Will Power.

1. Will Power Penske 61 laps
2. Ryan Hunter-Reay Andretti Autosport 61 laps
3. Vitor Meira AJ Foyt 61 laps
4. Raphael Matos de Ferran Luczo Dragon 61 laps
5. Dan Wheldon Panther 61 laps
6. Scott Dixon Ganassi 61 laps
7. Dario Franchitti Ganassi 61 laps
8. Mike Conway Dreyer & Reinbold 61 laps
9. Helio Castroneves Penske 61 laps
10. Tony Kanaan Andretti Autosport 61 laps

11. Justin Wilson Dreyer & Reinbold 61 laps
12. EJ Viso KVRT 61 laps
13. Ana Beatriz Dreyer & Reinbold 61 laps R
14. Ryan Briscoe Penske 61 laps
15. Danica Patrick Andretti Autosport 60 laps
16. Simona de Silvestro Stargate Works/HVM 58 laps R

17. Mario Romancini Conquest 46 laps R
18. Alex Lloyd Dale Coyne 30 laps R
19. Alex Tagliani FAZZT 28 laps
20. Hideki Mutoh NHLR 27 laps
21. Milka Duno Dale Coyne 20 laps
22. Takuma Sato KVRT 0 laps R
23. Marco Andretti Andretti Autosport 0 laps
24. Mario Moraes KVRT 0 laps

Grande gara tutto sommato: sorpassi a non finire, strategie e anche qualche carambola sempre divertente a patto che, come oggi, nessuno si faccia male. La parte peggiore forse è stata forse proprio il circuito: pieno di dossi, fondo in cemento scivoloso che è stato ‘goffrato’ in emergenza all’ultimo minuto però comunque emozionante e con molte zone utili per il sorpasso. Nonostante abbia vinto di nuovo uno dei top team bisogna riconoscere che la cosa non è stata scontata nemmeno per un secondo.

Ottimo inizio per la Indycar 2010!

Categorie:Motorsports
  1. Al momento, non c'è nessun commento.
  1. No trackbacks yet.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: