Archivio

Archive for the ‘Mobile & Gadgets’ Category

Passare sull'altra sponda

07/02/2010 3 commenti

La nuova serie di iMac da 27", lanciata a fine 2009.

Dopo più di 10 anni di onorato servizio, è giunta l’ora di rimpiazzare il mio vecchio desktop, fermo ancora a windows 2000.

Il primo, bellissimo, iMac.Ottimo anche per arredare..

E’ trascorso molto tempo e sono cambiate le abitudini, gli impegni e soprattutto la quota di tempo libero dedicabile al PC. Messo da parte l’aspetto videoludico in favore delle consolle già da tanti anni (erano i tempi della playstation 1), oltre ad internet e all’office il PC restava per me lo strumento da utilizzare per le foto e i filmini delle vacanze. Ebbene cosa dovrebbe acquistare chi non ha più il tempo di smanettare dietro a continui upgrade hardware, a configurazioni nascoste del bios e a driver sempre da aggiornare? Vista la piacevole esperienza avuta con i vari ipod e in ultimo l’iphone ho deciso di dare fiducia a Steve Jobs e a quell’iMac che sempre mi aveva afascinato sin dalla sua prima apparizione nel 1998.

Il computer con un solo filo dovrebe dare ordine alla scrivania e non stonare nemmeno si dallo studio lo si passasse al salotto, cosa non impossibile visto i costi al metro quadro delle nuove case.

Detto e fatto l’imac è in viaggio, e appena l’attesa sarà finita prometto una bella recensione scritta direttamente dalla sua wireless keyboard. Avrò fatto bene?

iMac su Wikipedia

Categorie:Mobile & Gadgets

Wordmobi: bloggare da Smartphone Symbian

16/05/2009 2 commenti

16052009313.jpg Sono finalmente riuscito ad installare questo client gratuito per wordpress sul mio fido Nokia e71. Benchè l’interfaccia andrebbe resa più chiara il programma funziona e questo articolo ne è la prova! Visto che è gratis non posso fare altro che consigliarvelo, se avete problemi con la configurazione lasciate un commento e vi aiuterò. 

Pubblicato da Wordmobi

Categorie:Mobile & Gadgets

Un anno senza Palm

palm_logoE’ ormai quasi un anno che ho abbandonato Palm (sono partito con il Vx e da allora li ho avuti prticamente tutti fino al T|X) perchè ero stanco di dovermi portare appresso palmare e cellulare ma non volevo rinunciare al Wi-Fi. Poichè windows mobile per me non era una opzione e gli smartphone con PalmOs non avevano questa connettività decisi di guardare altrove e la mia scelta ricadde sull’e71 di casa Nokia, sebbene disprezzassi abbondantemente il mio N70 che mi aveva accompagnato per ben due anni. Le opzioni allora disponibili erano: iPhone (bello ma con limitazioni per me incomprensibili), Blackberry (semmai ne avrò uno me lo dovrà passare la mia azienda), htc vari (windows mobile no grazie) e Android che però tardava ancora ad uscire.

Ebbene, dopo tutti questi mesi volevo tirare un po le somme, visto che alle porte c’è il nuovo Pam Pre con webOS: meglio senza Palm o con Palm?

Tralasciando il comparto prettamente telefonico (eccellente a mio avviso) ecco in breve i pro e i contro dell’aver preso un e71 rispetto al tenere il vecchio Palm T|X con un normale cellulare :

Pro:

– Tastiera QWERTY integrata (alla fine per scrivere è sempre meglio di qualsiasi soluzione touch)
– GPS integrato (seppure il fix è lentissimo, è sempre una cosa in meno da portarsi dietro)
– Fotocamera Auto Focus (qualità medio bassa ma comodissima e all’occorrenza, specie all’aperto, puo’ sopperire a una fotocamera stand-alone)
– Browser web: la scelta è più ampia, tra quello integrato, Opera mini e Skyfire abbiamo solo l’imbartazzo della scelta
– Giochi: se vi interessano, ce ne sono di ottima qualità!
– Visibilità schermo, ottimo anche in piena luce

Contro:

– Dimensione schermo (il tx aveva un display grande come tutto l’e71)
– Sistema operativo: PalmOs resterà sempre nel mio cuore: l’immediatezza e la velocità sono imbattibili. Esteticamente però resta inferiore
– Applicazioni: nel passare a Symbian ho dovuto riununciare ad alcune abitudini, visto che non sono riuscito a trovare tutti i software equivalenti a quelli che avevo sul Palm. In particolare appprezzavo le funzioni di sincronizzazione file di Documents To Go che sono totalmente assenti in Quick office per Nokia. Poi devo dire che PC Suite non mi piace.

Altri aspetti come la durata della batteria e altri fattori di minore importanza si equivalgono e, volendo tirare le somme, devo dire di essere abbastanza soddisfatto del cambio!

Categorie:Mobile & Gadgets
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: